argon laser

Trattamento di foto coagulazione in cui un fascio di luce generato dal gas argon viene usato per trattare alcune patologie della retina come la retinopatia diabetica, l'edema maculare, rotture e degenerazioni della retina.

SIGNIFICATO CLINICO: L’Argon Laser è un tipo di laser che emette un fascio di luce concentrata che realizza delle piccole causticazioni all’interno dell’occhio.E’ utilizzato per saldare zone di retina alterate o forate, per distruggere tessuti retinici anomali come nella retinopatia diabetica o per ripulire le strutture di scarico dell’occhio. Se usato sulla cute palpebrale è ottimo per l’escissione di piccole neoformazioni o ciglia anomale. A differenza di trattamento laser convenzionale, spesso i pazienti notano miglioramento della funzione visiva entro una settimana; inoltre, non vi è alcun rischio di perdita visiva associata a tale trattamento.

PREPARAZIONE INIZIALE:  Non prevista

METODICA   DI   ESECUZIONE: L’intervento   si   effettua   in   ambulatorio,   il   paziente   èseduto davanti all’apparecchio laser. Anestesia: Un’anestesia oculare locale con collirio rende possibile l’applicazione di una lente a contatto sull’occhio utile per focalizzare il raggio laser. Procedura laser: si effettua generalmente in una o due sedute.
MATERIALI DI SUPPORTO PREVISTI : ARGON LASER.

Contattateci per informazioni

Chiamate direttamente il nostro centralino